latte

Latte1
MILK
2012/2016, 4 paintings, watercolor on paper, size 2,5x2m / 2,5x2m / 3x2m / 2x2m. The work emphasizes the moments of clear separation and misunderstanding between the child and the adult – which may interrupt even an harmonious interaction of the two – but also the complexity of the world of children, perfectly comparable to that of adults. The large size of the watercolors respects the actual life-size of children. The title refers to the element that symbolises the moment of maximum bonding between mother and child. The subjects of the first two paintings are a boy and a girl, the third has only leaves as a subject; the fourth of the series returns to the first replacing the girl close to my son with myself back to his age.
LATTE
2012/2016, 4 dipinti, acquerello su carta, dimensioni 2,5x2m/ 2,5x2m/ 3x2m/ 2x2m. Il lavoro sottolinea i momenti di netta separazione e incomprensione tra il bambino e l’adulto che possono interrompere anche un coerente rapporto dei due, ma anche la complessità del mondo dei bimbi, perfettamente paragonabile a quello degli adulti. Le grandi dimensioni degli acquerelli seguono le dimensioni in grandezza reale dei bambini. Il titolo si riferisce al simbolo del momento di massimo legame madre-figlio. I soggetti dei primi due dipinti sono un bimbo ed una bimba, il terzo ha come soggetto solo foglie e il quarto della serie ripropone il primo cambiando la bambina vicino a mio figlio con me riportata alla sua età.

Latte1

Latte02ContrastCOOL-WEB

FOTO 4

Latte04COOL-WEB

 

 

comunicato stampa Latte La Nube di OOrt
Testo Cecilia Casorati
Intervista con l’artista. Cristian Stanescu intervista Iulia Ghita
Latte Ghita Iulia, Cristian Stanescu, La Nube di OOrt
Latte Ghita Iulia, Rosa Pierno
Ghita Iulia, Latte-Casale dei Cedrati, testo Lori Adragna
Ghita Iulia, Latte-Casale dei Cedrati, Giogia Basili dailyStorm